Presso la nostra Agenzia è possibile rinnovare la patente effettuando la visita medica in sede. E’ necessario contattarci per prendere appuntamento e scegliere il giorno a Voi più congeniale. Superata la visita la patente sarà automaticamente rinnovata per i termini di legge. Fino alla consegna, mezzo posta assicurata (al costo di circa 7,00€) del duplicato della patente, sarà necessario circolare portando il foglio provvisorio rilasciato dal medico insieme alla vecchia patente. A quel punto la nuova patente sostituirà in tutto e per tutto la vecchia che dovrà essere distrutta dal titolare.

E’ necessario soltanto portare la patente originale ed una foto tessera, in alternativa possiamo scattarvela noi gratuitamente, ma non il giorno stesso della visita. ATTENZIONE! IN CASO DI PATENTE SCADUTA DOVRA’ ESSERE ESIBITO UN ALTRO DOCUMENTO DI IDENTITA’ IN CORSO DI VALIDITA’. A sbrigare le altre formalità pensiamo noi. Da noi c’è POCHISSIMA ATTESA perchè le visite sono fissate su appuntamento. Al costo del rinnovo dovranno essere aggiunte le spese di spedizione della patente, sia che si decida di farla recapitare al proprio domicilio, sia che si decida di farla recapitare da noi in Agenzia.

La tabella indica gli anni di validità della patente in base alla categoria appartenente ed all’età del possessore e se è possibile rinnovarla presso la nostra Agenzia:

Categoria fino a 50 tra 50 e 70 tra 70 e 80 oltre gli 80
AM / A / B 10 / SI 5 / SI 3 / SI 2 / SI

Categoria fino a 65 oltre i 65
C 5 / SI 2 / NO

Categoria fino a 60 oltre i 60
D 5 / SI 2 / NO

RINNOVO PATENTE PER VEICOLI
Nota Bene la patente di categoria E (BE, CE, DE) ha la stessa validità della patente a cui è associata.
Le patenti di categoria speciale possono avere durata inferiore quando è così disposto dalla Commissione Medica Locale.
Per il rinnovo è necessario sottoporsi a visita medica effettuata dal nostro Medico abilitato o, per le patenti speciali, dalla Commissione Medica Locale.
In alcuni casi è possibile rinnovare anche patenti speciali, contestulamente alla riclassificazione. Vi consigliamo di contattarci per sapere se nel vostro caso è possibile e che documentazione serve produrre. Se la visita ha esito positivo, il medico rilascia un documento provvisorio all’ interessato e invia comunicazione della conferma di validità all’Ufficio Centrale Operativo del Dipartimento dei Trasporti Terrestri in via telematica.